Smartphone scarico, attiva il messaggio di sicurezza: parli con i tuoi contatti preferiti con batteria allo 0%

In un mondo dove essere raggiungibili è spesso una necessità, avere la possibilità di inviare messaggi di sicurezza è un sollievo notevole.

Ormai tutti sono costantemente connessi e rimanere senza batteria sul proprio smartphone può diventare un vero e proprio problema, specialmente se ci si trova in situazioni in cui la comunicazione è cruciale.

come mandare un messaggio con il telefono scarico
Il telefono scarico è un grande problema, soprattutto nei casi in cui qualcuno è in attesa di un nostro messaggio – snoitalia.it

Immagina di essere fuori casa, la batteria del telefono che lampeggia avvisandoti che è quasi finita, e tu che devi ancora inviare quel messaggio importante a un familiare o a un amico, per tranquillizzarlo sulla tua posizione o sul tuo stato di salute. La preoccupazione di non poter comunicare può generare ansia sia in chi ha il dispositivo scarico in mano, sia in chi è in attesa di notizie.

Fortunatamente, gli sviluppatori di app di messaggistica sono ben consapevoli di questa problematica e lavorano costantemente per offrire soluzioni innovative. Grazie ad alcune app è infatti possibile inviare un messaggio di sicurezza ai propri contatti preferiti, anche quando lo smartphone segnala che la batteria è completamente scarica.

Un salvagente digitale: i messaggi programmati di WhatsApp

L’invio di messaggi programmati su WhatsApp è reso possibile grazie all’uso di app di terze parti come Wasavi, Scheduler e SKEDit, per gestire l’invio programmato di messaggi. Installandoli sul proprio smartphone sarà quindi possibile programmare un messaggio del tipo “La mia batteria sta per esaurirsi, ma sto bene e tornerò a casa presto o “Il mio telefono è quasi scarico, se non rispondo è per questo motivo“.

Questa semplice azione può fare una grande differenza in termini di tranquillità, soprattutto per le persone che si preoccupano per il nostro benessere. La configurazione di questa funzionalità è intuitiva e accessibile a tutti gli utenti, indipendentemente dalla loro familiarità con la tecnologia.

come programmare i messaggi con whatsapp
WhatsApp permette ora ai suoi utenti di inviare messaggi anche con il cellulare scarico – snoitalia.it

Wasavi, ad esempio, è un bot che consente di spedire messaggi a orari prestabiliti e anche di salvare risposte automatiche. È utile, ad esempio, per inviare un saluto serale al proprio partner sempre alla stessa ora. Per utilizzarlo, è sufficiente scaricare l’app dal Play Store, sincronizzare i contatti, selezionare “Schedule” e impostare destinatario, orario e giorno, specificando di usare WhatsApp. In più, Wasavi offre la possibilità di ricevere una notifica che conferma l’invio del messaggio.

Scheduler e SKEDit offrono funzionalità simili, consentendo di programmare non solo messaggi di WhatsApp ma anche SMS ed email, fornendo così una soluzione versatile per ogni tipo di necessità comunicativa. Per utilizzare queste app, il processo è semplice: dopo averle scaricate e installate sul tuo dispositivo, puoi accedere alla loro interfaccia per selezionare WhatsApp come servizio di invio, programmare il tuo messaggio di sicurezza inserendo data, ora, e destinatario, e poi affidarti a loro per l’invio automatico. Questo metodo garantisce che, anche se il tuo dispositivo dovesse spegnersi, il messaggio programmato raggiungerà comunque il destinatario scelto, offrendo pace della mente a te e ai tuoi contatti.

Impostazioni privacy