Quali sono i materiali di una sega circolare?

Quali sono i materiali di una sega circolare?

aprile 19, 2019 Off Di Snoiii

La sega circolare è uno strumento che può essere molto pesante da usare. Ecco perché anche la scelta dei materiali gioca sicuramente un ruolo fondamentale nel momento dell’acquisto di nuovo modello!

Potenza o leggerezza

Sicuramente, scegliere il materiale che compone la lama stessa di una sega circolare è il primo passo, e quindi anche quello più importante.

Non è però da sottovalutare neanche il materiale di cui p composto la tua sega circolare! Per motivi di sicurezza e di praticità, è sempre importante che il carter, la protezione mobile e la scarpetta siano tutti costituiti in metallo. Questo materiale offre un’alternativa che sia leggera ma anche robusta, adatta a lavorare su tantissimi materiali e superfici diversi.

Solo una lega come il metallo, infatti, non si deforma in caso di urti o in seguito a cade, anche da diverse altezze. Se decidi di investire in un budget un po’ più alto, potresti anche valutare l’alluminio pressofuso. È questo il materiale che compone ogni sega circolare di tipo professionale, ed è infatti il più apprezzato da chi utilizza molto questo oggetto.

Ricorda che anche nella scelta dei materiali la sicurezza deve essere al primo posto fra le tue priorità!

Il rivestimento del motore è invece in plastica rigida, così come le varie impugnature. È sempre bene controllarne la rigidità e la robustezza.

È ovvio che determinate scelte di materiali possano rendere la sega circolare più pesante. Per attutire questi problemi, ti consigliamo di fare diverse pause in caso di lavori molto lunghi e logoranti. Non dimenticare inoltre di indossare tutto l’equipaggiamento di protezione, che è anche obbligatorio per legge quando si usa una sega circolare!

Per quanto riguarda il peso, esso dipende molto dal diametro della lama. Una lama piccola, in media da 125 mm, può pesare fra i 2kg ed i 3 kg. Una sega da 160 mm potrebbe arrivare anche a 6kg.

 

Peso, robustezza e sicurezza sono sempre le maggiori priorità quando si lavora con determinati attrezzi. La sega elettrica non fa eccezione, quindi scegli i materiali con cura!